Io sono la luce del mondo

Condividi sui social!

Gesù, Luce del mondo (8,12-20)

 

«Io sono la luce del mondo, chi segue me non cammina nelle tenebre, ma avrà la luce della vita».

E’ chiaro, per chi crede in Dio, nella Sua esistenza, che i nemici della Chiesa sanno benissimo quel che stanno facendo, e quindi, togliere Dio dalle esistenze degli uomini, pur nella loro cecità d’amore, è quanto vanno perseguendo.

V’è però una categoria di uomini, schiavi delle loro idee progressiste, del loro cinismo, delle loro debolezze, che pur nella loro inconsapevolezze, debbono essere avvisati di quanto stanno facendo, e cioè:

togliere la Vita dal mondo, togliere la Luce dal mondo,

sradicare Dio dal cuore degli uomini.

E’ una responsabilità grave, che va compresa, che qualcuno deve dir loro:

fermati un momento e pensa che Dio è la Vita per l’uomo,

niente ha senso senza Vita, l’uomo ha senso solo con Dio.


“L’Oasi di Engaddi” – “Il Regno è già in mezzo a voi”(Lc.17,20)

Print Friendly, PDF & Email