La grande lezione del deserto

Condividi sui social!

card lezione del deserto. oasi_

La grande lezione del deserto è la preghiera, l’adorazione, il silenzio. Tutti coloro che hanno conosciuto queste vaste solitudini sono stati colpiti da questa misteriosa forza del silenzio.
O ne sono stati spaventati, atterriti, o affascinati e conquistati.
E’ il silenzio che discerne le grandi anime, rivelandole a loro stesse e donandole a Dio. Infatti il deserto rivela ad alcuni la terribile vacuità della loro anima ed essendo questa rivelazione troppo forte per loro li fa precipitare nella vertigine. Per altri, il deserto sviluppa una vita in profondità, perché essi sono ricchi di sublimi risonanze. Il deserto diventa per loro vita di raccoglimento, ma anche attività intensa, di ricerca, di comprensione. Li rende capaci di intendere il mormorare di Dio.

E’ possibile viaggiare da soli.
Ma un buon camminatore sa che il grande viaggio è quello della vita.
Ed esso esige dei compagni.
Beato chi si sente eternamente in viaggio
E in ogni prossimo vede un compagno desiderato
(H. Camara, Il deserto è fecondo)

Buon Cammino.

banner Buon camminoL’Oasi di Engaddi   www.oasidiengaddi.it

Print Friendly, PDF & Email