II Battesimo è il più bello e magnifico dei doni di Dio

Condividi sui social!

II Battesimo «è il più bello e magnifico dei doni di Dio. […]

battesimo teresina
Lo chiamiamo dono, grazia, unzione, illuminazione, veste d’immortalità, lavacro di rigenerazione, sigillo, e tutto ciò che vi è di più prezioso.

Dono, poiché è dato a coloro che non portano nulla;

grazia, perché viene elargito anche ai colpevoli;

Battesimo, perché il peccato viene seppellito nell’acqua;

unzione, perché è sacro e regale (tali sono coloro che vengono unti);

illuminazione, perché è luce sfolgorante;

veste, perché copre la nostra vergogna;

lavacro, perché ci lava;

sigillo,perché ci custodisce ed è il segno della signoria di Dio».

San Gregorio Nazianzeno, Oratio 40

O Padre, che nel battesimo del Giordano con l’autorità della tua voce e la discesa dello Spirito ci hai presentato solennemente il Signore Gesù come l’Unigenito che tu ami,dona a chi, rigenerato dall’acqua e dallo Spirito, è diventato tuo figlio di vivere senza smarrimenti secondo il tuo disegno di amore.

Amen

Largamente la tua paterna benedizione discenda dal cielo, o Dio,sulla tua Chiesa; conferma nella fedeltà a te chi è stato purificato dalle colpe e rigenerato dallo Spirito, e ravviva ogni giorno in noi la grazia battesimale

Amen

Print Friendly, PDF & Email